Altro su That ‘King Dollar

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€

Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

Gli investitori scommettono che la Fed colpirà la pausa …

KING DOLLAR era al vertice nel 2018, uno dei pochi importanti beni per chiudere l’anno in nero con continui aumenti dei tassi d’interesse e una robusta crescita economica negli Stati Uniti, scrive Frank Holmes a Investitori globali statunitensi .

Ma la forza del biglietto verde è un’arma a doppio taglio, come sai. Sebbene sia utile per i consumatori statunitensi, può ostacolare gli esportatori, le materie prime, il petrolio, l’oro e altro ancora.

Quindi i tassi continueranno a salire nel 2019? Se è così, il dollaro seguirà l’esempio, mettendo ulteriore pressione su altri beni.

Ma penso che ci siano una serie di segnali che il rialzo dei tassi che abbiamo visto a dicembre potrebbe essere l’ultimo di questo ciclo.

Proprio lo scorso venerdì, il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha commentato che “saremo pazienti” con ulteriori aumenti dei tassi, che ritengo siano buone notizie.

Date le circostanze, sono molto contento di come l’oro si è esibito l’anno scorso. Sta facendo quello che dovrebbe fare. Le azioni hanno iniziato a svendersi verso la fine dell’anno, aumentando la domanda degli investitori per beni rifugio sicuro. Il metallo giallo ha battuto l’indice S & P 500 per il mese di dicembre, il quarto trimestre e l’anno. Ha anche sovraperformato il mercato finora nel 21 ° secolo.

L’oro è stato anche uno dei beni più liquidi del 2018, con volumi di scambi giornalieri nello stesso quartiere delle società S & P 500, secondo il World Gold Council.

Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante, in quanto sottolinea la maturità e l’affidabilità del mercato dell’oro. Il WGC lo dice bene: “La chiarezza e la trasparenza nei mercati finanziari sono vantaggiose per gli investitori in quanto aumentano il loro livello di comfort e la loro comprensione di un bene”.

Torna alla politica dei tassi di interesse. Ancora una volta, penso che l’impegno di Powell a “essere paziente” sia una buona notizia e dimostra che è disposto ad ascoltare coloro che hanno pubblicamente espresso la propria obiezione a valutare ulteriormente gli aumenti, compresi gli investimenti di pesi massimi come Jeffrey Gundlach e Stanley Druckenmiller. Lo scorso giovedì, il presidente della Fed di Dallas, Robert Kaplan, ha dichiarato di aver sostenuto di sospendere ulteriori aumenti dei tassi per vedere come si svolge l’economia globale.

“Sarei un sostenitore di non agire … nel primo paio di trimestri quest’anno”, ha detto Kaplan a Bloomberg.

Gli investitori sembrano essere d’accordo. Il mese scorso, lo strumento FedWatch del CME Group ha mostrato una probabilità dell’87% che il tasso dei fed funds rimarrebbe nel punto in cui si trova ora o sarà abbassato entro la fine del 2019. Questo è in netto aumento da meno del 10% in ottobre. Nel frattempo, le scommesse sul rialzo del tasso nell’arco di 12 mesi sono scese a circa il 12%.

In una nota agli investitori la settimana scorsa, Stifel ha condiviso la convinzione che la Fed “abbia raggiunto il massimo storico”, sostenendo che la banca centrale deve “attendere l’aumento del tasso neutrale” prima di stringere di nuovo, altrimenti rischia di “deterioramento del credito, recessione” e un mercato degli orsi profondi. ” (Il “tasso neutrale” non è stabilito dalla Fed ma riflette il tasso dei fed funds che “mantiene il rendimento in crescita attorno al suo potenziale tasso in un contesto di piena occupazione e inflazione stabile”, come afferma il Governatore del Fed Fedel Lael Brainard. ) Secondo la banca d’investimento, siamo al picco del ciclo dei tassi d’interesse, da qualche parte tra la fase due (caratterizzata da un inasprimento) e la fase tre (caratterizzata da un allentamento).

Lascia un commento