Fix recessione? Non iniziare qui

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

I tassi della Fed sono molto bassi per far fronte …

È la FED negli Stati Uniti è quasi pronta per la prossima recessione? chiede a Jim Rickards The Daily Reckoning .
La risposta è no.
Un’ampia ricerca mostra che occorrono dai 300 ai 500 punti base dei tagli dei tassi di interesse da parte della Fed per estrarre l’economia statunitense da una recessione.
Un punto base è 1/100 di 1 punto percentuale, quindi 500 punti base di riduzione del tasso significano che la Fed dovrebbe tagliare i tassi di 5 punti percentuali.
Ma in questo momento il tasso obiettivo della Fed per i fondi fed, il cosiddetto “tasso ufficiale”, è dell’1,75%.
Come tagli i tassi dal 3% al 5% quando inizi a 1,75%?
Non puoi
I tassi di interesse negativi non salveranno il giorno. Tassi negativi sono stati provati in Giappone, nella zona euro, in Svezia e in Svizzera, e la prova è che non funzionano per stimolare l’economia.
L’idea di tassi negativi è che sono un incentivo a spendere soldi; se non lo spendi, la banca lo prende dal tuo conto, l’opposto del pagamento degli interessi. Tuttavia, la prova è che le persone risparmiano di più con tassi negativi per raggiungere i loro obiettivi di vita per la pensione, l’assistenza sanitaria, l’istruzione, ecc.
Se la banca preleva denaro dal tuo account, devi risparmiare di più per raggiungere i tuoi obiettivi. Ciò rallenta le spese o ciò che i neo-keynesiani chiamano domanda aggregata. Questo è solo un altro esempio di come il comportamento umano effettivo devia dalle teorie di testa d’uovo.
La linea di fondo è che zero significa zero. Se fosse iniziata una recessione di domani, la Fed potrebbe tagliare i tassi dell’1,75% prima di raggiungere lo zero. Quindi sarebbero fuori dai proiettili.
Che dire di un ulteriore quantitative easing o “QE”? La Fed ha chiuso il QE alla fine del 2014 dopo tre round noti come QE1, QE2 e QE3 dal 2008 al 2014. Che dire di QE4 in una nuova recessione?
Il problema è che la Fed non ha mai ripulito il caos da QE1, 2 e 3, quindi la loro capacità di eseguire QE4 è in dubbio.
Dal 2008-2014, nel corso del QE1, 2 e 3, la Fed ha aumentato il proprio bilancio da $ 800 miliardi a $ 4,4 trilioni. Ciò ha aggiunto 3,6 trilioni di dollari di nuova stampa, che la Fed ha utilizzato per acquistare attività a lungo termine nel tentativo di sopprimere i tassi di interesse lungo la curva dei rendimenti.
Il piano prevedeva che i più bassi tassi di interesse a lungo termine avrebbero costretto gli investitori a investire in attività più rischiose, come le azioni e gli immobili. Ben Bernanke ha definito questa manipolazione l’effetto “portfolio channel”.
Queste valutazioni più elevate per azioni e proprietà immobiliari creerebbero quindi un “effetto ricchezza” che incoraggerebbe maggiori spese. Le valutazioni più elevate fornirebbero anche garanzie per più prestiti. Si supponeva che questa combinazione di più spesa e prestiti avrebbe portato l’economia su un percorso sostenibile di maggiore crescita.
Questa teoria era un altro fallimento delle teste d’uovo.
L’effetto ricchezza non è mai emerso, e il ritorno della leva alta non è mai tornato negli Stati Uniti. (C’è molto più effetto leva all’estero nel debito dei mercati emergenti denominati in dollari, ma non è quello che la FED sperava. La bomba del debito dei mercati emergenti è un altro incidente che aspetta di accadere che esplorerò in un prossimo commento).
L’unica parte del piano di Bernanke che funzionava stava raggiungendo valori di asset più alti, ma quei valori ora sembrano pericolosamente come bolle in attesa di scoppiare.
Il problema ora è che tutta questa leva è ancora sul bilancio della Fed. I 3,6 miliardi di dollari di nuovi soldi non sono mai stati assorbiti dalla Fed; è ancora lì sotto forma di riserve bancarie. La Fed ha iniziato un programma di normalizzazione del bilancio, ma quel programma non è lontano. Il bilancio della Fed è ancora oltre $ 4 trilioni.
Ciò rende estremamente problematico per la Fed avviare QE4. Quando hanno avviato il QE1 nel 2008, il bilancio era di $ 800 miliardi. Se avessero iniziato un nuovo programma di QE oggi, sarebbero partiti da una base molto più alta.
La domanda è se la Fed potrebbe portare il proprio bilancio a $ 5 trilioni o $ 6 trilioni nel corso di QE4 o QE5?
Nel rispondere a questa domanda, è utile ricordare che la Fed ha solo 40 miliardi di dollari di capitale. Con le attività correnti di $ 4,4 miliardi, la Fed è sfruttata da 110 a 1. Questa è una leva sufficiente per far arrossire Bernie Madoff.
Per essere onesti nei confronti della Fed, la loro leva sarebbe molto più bassa se i loro certificati d’oro emessi dal Tesoro venissero segnalati sul mercato. Questa è una storia per un altro giorno, ma dice qualcosa di significativo sul ruolo futuro dell’oro nel sistema monetario.
La Modern Monetary Theory (MMT) guidata da accademici di sinistra come Stephanie Kelton non vede alcun problema con la Fed che stampa tanto denaro quanto vuole monetizzare il debito del Tesoro. MMT è quasi certamente non corretto su questo.
C’è un confine di fiducia invisibile in cui gli americani di tutti i giorni improvvisamente perdono la fiducia nelle passività della Fed (ovvero “dollari”) in una transizione di fase ipersincrona. Nessuno sa esattamente dove si trova il confine, ma nessuno vuole scoprire la via difficile.
È là fuori, forse al livello di $ 5 trilioni. La Fed sembra essere d’accordo (anche se non lo diranno). Altrimenti non starebbero cercando di ridurre il loro bilancio oggi.
Quindi se una recessione dovesse colpire domani, la Fed non sarebbe in grado di salvare il giorno con tagli dei tassi, perché avrebbero raggiunto il limite zero prima che potessero tagliare abbastanza per fare la differenza. Non sarebbero in grado di salvare la giornata con QE4, perché sono già overleveraged.
Cosa può fare la Fed?
Tutto quello che possono fare è aumentare i tassi (lentamente), ridurre il bilancio (lentamente) e pregare che una recessione non colpisca prima che tornino alla normalità, probabilmente intorno al 2021.
E quali sono le probabilità che la Fed riesca a farcela prima che la prossima recessione colpisca?
Non molto bene.
Dai un’occhiata alla tabella qui sotto. Mostra la lunghezza di tutte le espansioni economiche dalla fine della seconda guerra mondiale.

L’espansione corrente è mostrata con la barra arancione. È iniziato nel giugno 2009 e ha continuato fino ad oggi. È la seconda espansione più lunga dal 1945, attualmente a 107 mesi. È più lungo dell’espansione Reagan-Bush del 1982-90.
È più lungo dell’espansione Kennedy-Johnson del 1961-69. È più lungo di qualsiasi espansione tranne l’espansione Clinton-Gingrich del 1991-2001. Solo su base statistica, le probabilità di questa espansione che si sta trasformando in recessione prima della fine del 2020 sono estremamente alte.
In breve, c’è un’alta probabilità che l’economia americana entrerà in recessione prima che la Fed sia pronta a tirarci fuori.
Ciò significa che una volta iniziata la recessione, gli Stati Uniti potrebbero rimanere nella situazione per decenni, il che è esattamente quello che è successo in Giappone a partire dal 1990. A proposito, il più recente rapporto sul PIL del Giappone nel primo trimestre del 2018 ha mostrato una crescita negativa. Il Giappone ha avuto tre “decenni persi”. Gli Stati Uniti stanno finendo il loro primo decennio perduto e potrebbero averne altri due da fare.
La situazione è anche peggiore di quanto suggerisca questa terribile previsione. La ragione è che preparandosi a combattere la prossima recessione, la Fed potrebbe effettivamente causare la recessione che si stanno preparando a curare. È come cercare di correre una maratona mentre viene inseguito da un orso affamato.
La Fed ha bisogno di aumentare i tassi e ridurre il proprio bilancio per avere un margine di manovra sufficiente per combattere una recessione. Se si muovono troppo velocemente, causeranno una recessione. Se si muovono troppo lentamente, finiranno il tempo e verranno mangiati dall’orso.
Questa è la massima finezza monetaria. Questo disastro è stato causato dall’incapacità di Bernanke di aumentare i tassi nel 2010 e nel 2011, quando l’economia era nelle prime fasi di un’espansione e in una posizione migliore per assorbire i rialzi dei tassi. È stato anche causato dall’insistenza di Bernanke su QE2 e QE3, nonostante prove a zero, o ora, che sia utile. (Il QE1 era effettivamente necessario per far fronte a una crisi di liquidità, ma era finita nel 2009. Non ci sono scuse per ciò che è venuto dopo.)
Sta arrivando una recessione, la Fed è impreparata ed è estremamente improbabile che la Fed sarà pronta in tempo.
La Fed potrebbe non essere pronta, ma puoi esserlo. Questo è il momento per ridurre la tua esposizione ad attività rischiose come le azioni, aumentare la tua allocazione ad attività sicure come il denaro e destinare il 10% del tuo portafoglio all’oro e all’argento come assicurazione contro uno scenario di collasso molto peggiore di una recessione.
L’unica altra raccomandazione è fare ciò che la Fed sta facendo … prega.

Lascia un commento