Futures Materie Prime

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

In Cosa Consiste il Contratto Futures Materie Prime?

Si tratta di un accordo per acquistare o vendere un dato ammontare di materie prime con prezzo e data predeterminati. Gli acquirenti utilizzano questi per evitare i rischi associati alle fluttuazioni di prezzo del prodotto o della materia prima, mentre i venditori provano a bloccare il prezzo dei loro prodotti. Come in tutti i mercati finanziari, altri usano questo tipo di contratti per scommettere sui movimenti di prezzo.

 

In Cosa Consiste il Contratto Futures Materie Prime?

Si tratta di un accordo per acquistare o vendere un dato ammontare di materie prime con prezzo e data predeterminati. Gli acquirenti utilizzano questi per evitare i rischi associati alle fluttuazioni di prezzo del prodotto o della materia prima, mentre i venditori provano a bloccare il prezzo dei loro prodotti. Come in tutti i mercati finanziari, altri usano questo tipo di contratti per scommettere sui movimenti di prezzo.

 

In molti si sono arricchiti con i mercati dei futures materie prime. E’ una delle poche aree d’investimento dove un privato, un singolo individuo con un capitale limitato può ottenere profitti straordinari in un periodo di tempo relativamente breve.

Non di meno, poiché molta gente va in contro a perdite di denaro, il commercio dei futures materie prime gode della cattiva reputazione di essere troppo rischioso per l’individuo medio. La verità è che il commercio delle materie prime è rischioso esattamente quanto nella misura in cui lo si vuol rendere tale.

Coloro che considerano il commercio come uno piano per diventare-ricchi-subito sono inclini a perdere dato che tendono ad assumersi grandi rischi. Se volete agire prudentemente, dovete considerare il vostro commercio come un business invece che come un grande casinò dai giochi d’azzardo, in questo modo sarete in grado di ottenere degli introiti ragionevoli, con rischi accettabili. La probabilità di successo in tal modo è di sicuro eccellente.

Al contrario di altri tipi di investimento, come azioni e bond, quando commerciate futures materie prime non state effettivamente comprando o possedendo nulla. In realtà, state speculando nella futura direzione del prezzo della materia prima che state negoziando. Questa è come una scommessa sulla futura direzione del prezzo. I termini “acquisto” e “vendita” indicano soltanto la direzione in cui vi aspettate che si muovano i prezzi dei futures materie prime.

 plus500 web client

I rischi del commercio di futures materie prime

Commerciare in contratti futures materie prime può essere davvero rischioso per gli inesperti. Una causa di questo rischio è l’alta presenza di leve finanziarie generalmente associate con il possesso dei contratti futures materie prime. Per esempio, per un margine iniziale di $5.000, un investitore può intavolare un contratto futures materie prime per 1.000 barili di petrolio valutato a $50.000. Dato questo largo ammontare di leve finanziarie, anche un movimento molto piccolo del prezzo delle materie prime potrebbe produrre una perdita o un guadagno molto alto se paragonato al margine iniziale. Al contrario delle commodity options, i futures materie prime sono l’obbligazione di acquisto o di vendita del bene sottostante. Semplicemente, non chiudere una posizione esistente potrebbe causare per un investitore inesperto il prendere in consegna una grande quantità di una materia prima non voluta.