Il Trading Materie Prime

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€

Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

Broker materie prime

Il mercato delle materie prime è ormai aperto a tutti coloro che vogliono fare trading. Negli ultimi anni infatti abbiamo assistito ad un notevole incremento del flusso degli investimenti proveniente dai trader privati nel trading materie prime che, è stato per tanto tempo considerato come un commercio per investitori professionisti o aziende del settore. I servizi di negoziazione in aumento per il commercio delle materie prime da un lato e la crescente domanda di diversificazione dall'altro, ha causato grandi flussi di investimento nel trading delle materie prime, tanto che le commodities possono essere considerate ora delle forme di investimento a livello dei titoli azionari o delle obbligazioni.

Capire il trading materie prime

Il trading delle materie prime è caratterizzato da una ciclicità dei prezzi davvero unica. Ciò significa che il trading delle materie presenta la peculiarità di essere un mercato ciclico. Ma facciamo un esempio pratico di trading delle materie prime: Mettiamo che si voglia investire su una materia prima come il rame o il cacao o il gas naturale, il valore di questa sarà sempre lo stesso. Non succederà mai che il prezzo di una materia prima sia uguale a zero o che si presenti una situazione di default, come potrebbe succedere nel caso di un’azione o di un’obbligazione. Il commercio delle materie prime va pertanto studiato attentamente.

I vantaggi del trading materie prime

Statisticamente il trading delle materie prime genera trend molto più frequentemente dei corsi azionari e obbligazionari, e questo privilegia l'utilizzo dell'analisi tecnica come forma di previsione; in proposito ricordiamo che i primi studi di analisi tecnica sono stati condotti proprio sui prezzi delle materie prime per il loro commercio. Il trading di materie prime infatti presenta diversi vantaggi che dimostrano il motivo per cui viene facilitato tale commercio dai siti che si occupano anche del trading dei Forex:

  • Mercati disponibili 24/7
  • Analisi tecnica molto più efficace
  • Liquidità
  • Molti benefici di diversificazione

 

Commercio materie prime

Il tutto sta nel capire come operare col trading delle materie prime. Quali sono le caratteristiche dei diversi futures sulle materie prime? È davvero impossibile per un trader di Borsa arrivare ad una certa operatività senza tali informazioni, senza capire i meccanismi economici che sono dietro il funzionamento del trading delle materie prime. Bisogna per esempio informarsi sui i rischi che riguardano l’agricoltura, capire anche la terminologia: per occuparsi di trading delle materie prime bisogna sapere cosa sono i futures e gli stocks, cioè le scorte. Insomma dovete raggiungere una conoscenza abbastanza dettagliata del trading delle materie prime e delle caratteristiche tecniche delle diverse materie prime.

 

Creare un Piano Commerciale di Materie Prime

E’ assolutamente essenziale avere un piano commerciale prima di iniziare il commercio di materie prime. Non prendete questo consiglio alla leggera. Un solido piano commerciale è una delle pedine più importanti e critiche per il vostro successo nel commercio di materie prime. Senza un piano commerciale, potreste essere soggetti a scambi erronei e inconsistenti, con una mancanza di confidenza che potrebbe prosciugare il vostro conto commerciale.

Un piano commerciale di materie prime può essere creato in poco tempo, anche in un solo giorno, ma talvolta può richiedere mesi al fine di completare un piano ben progettato. Dipende tutto dalla vostra esperienza nel commercio, dalla vostra formazione professionale e da quanto sofisticate siano le vostre strategie di scambio.

 plus500 web client