La “classe media” non è ciò che era

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€

Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

E lo farà ancora di meno …

SCORSO A dicembre, il Congresso ha approvato la più grande revisione del sistema fiscale degli Stati Uniti in più di 30 anni: un taglio fiscale di $ 1,5 trilioni, scrive Robert Kiyosaki, autore del bestseller Rich Dad Poor Dad, in Addison Wiggin’s Reckoning quotidiano .
Ma la classe media americana vedrà meno di un quarto dei risparmi previsti dalla legislazione.
Nel 2018, le famiglie a reddito medio – quelle che guadagnano da $ 20.000 a $ 100.000 – vedranno una riduzione delle tasse di circa $ 930 in media.
Circa la metà degli adulti americani vive in famiglie della classe media, rispetto al 61% del 1971 secondo il Pew Research Center.
Per un po ‘di tempo, ho predetto che la classe media sarebbe scomparsa e che avremmo avuto solo due classi di persone negli Stati Uniti, i poveri e gli ultra-ricchi.
La classe media è composta da persone che lavorano per vivere, guadagnando stipendi facendo lavori di carpenteria, idraulici, lavori in fabbrica e tutti i tipi di servizi. Vivono lo stipendio in busta paga con pochissimo risparmio o investendo in pensione.
Coloro che guadagnano più di $ 500.000 l’anno riceveranno $ 61 miliardi di tagli nel 2019. Questo include i guadagni guadagnati dalle aziende pass-through come le società di persone e le S-corporations che pagano le tasse sui rendimenti individuali. Questo perché tagli alle tasse per le piccole imprese contribuiranno a rilanciare l’economia – aiutando la crescita dell’occupazione.
Questa non è una storia di tristezza economica, è un’educazione finanziaria che non sentirai attraverso i media mainstream. Ci sono quattro forze finanziarie che costringono la maggior parte delle persone a lavorare sodo e tuttavia a lottare finanziariamente:
Le tasse
Debito
Inflazione
La pensione
Quale di questi quattro ti colpisce personalmente?
Se fosse vivo oggi, il mio povero papà avrebbe lottato finanziariamente anche senza i suoi cattivi investimenti. Molto probabilmente non sarebbe stato comodo.
Oggi la classe media sta rapidamente scomparendo. Ma è un tipo diverso di sparizione di quanto la gente pensi. Come scrive Jim Rickards, “I numeri della classe media non stanno diventando sempre più piccoli, il problema è che la classe media non significa quello che intendeva dire”.
Credo che la popolazione stia effettivamente diminuendo, ma questa è una comprensione importante. C’è ancora una popolazione che vive e respira nel 40-60% dei guadagni medi. Ma poiché tutti i modi in cui il mio povero papà ha raggiunto un livello di comfort finanziario non funzionano più nell’economia di oggi, questa distinzione non ti dà diritto alla sicurezza che avresti avuto venti anni fa.
Oggi i risparmiatori sono perdenti, le case valgono sempre meno, non ci sono pensioni e i beni essenziali per la vita sono sempre più costosi. Oggi, la disuguaglianza è più alta di quanto sia mai stata.
Ecco il kicker. I ricchi sanno come usare queste forze per fare più soldi piuttosto che rubare loro la ricchezza.
I ricchi sanno come fare investimenti e gestire le imprese che permettono loro di pagare poco o niente.
I ricchi sanno come usare il debito e il denaro di altre persone per fare investimenti che forniscono un flusso di cassa costante mentre si pagano tali debiti.
I ricchi sanno come fare investimenti che proteggono dall’inflazione e fanno soldi mentre altri sono in ritardo.
I ricchi sanno come utilizzare tutte queste forze per avere un pensionamento sicuro fornito da risorse che fluiscono in contanti.
I ricchi possono fare tutto questo perché capiscono come funzionano i soldi e hanno un alto QI finanziario.
Il problema con i consigli convenzionali sul denaro è che non è solo convenzionale, ma anche spesso sbagliato. In effetti, gran parte del consiglio sui soldi là fuori è progettato per impedirti di diventare povero piuttosto che ispirare una mentalità per arricchirsi.
Il seguente consiglio viene spesso distribuito alla classe media:
Vivi sotto i tuoi mezzi
Limitare i takeaway
Contanti sul credito
Progetti fai-da-te
Parlate con la vostra famiglia del bilancio
Fai un esempio
Scrivilo
In generale, questi possono essere condensati in tre ampie categorie di consigli di bilancio errati che sono fondamentali per i membri della classe media.
Cattivo consiglio n. 1: vivi in ​​un mondo di scarsità Il mantra classico di “vivere sotto i tuoi mezzi” è una delle cose più distruttive che puoi insegnare a qualcuno sul denaro. Insegna alle persone a pensare in termini di scarsità. ‘Hai solo così tanto, quindi devi stare attento a non finire.’ Uccide la spinta per creare altro.
Cattivo consiglio n. 2: imposta i limiti Quando vivi in ​​un mondo di scarsità, devi trovare dei modi per conservare ciò che hai. Quindi, naturalmente limiti i limiti. Non andare fuori a mangiare, creare sistemi per limitare la spesa e fare tutto da soli invece di assumere un esperto; sono tutti modi in cui chi ha una mentalità di scarsità pone dei limiti per “risparmiare” denaro. Sfortunatamente, a volte non risparmiano denaro e, anche quando lo fanno, si sentono insoddisfatti, stressati e non godono le cose che vogliono.
Cattivo consiglio n. 3: imposta l’esempio sbagliato In definitiva, se segui il consiglio degli esperti di denaro convenzionali e modellino questo comportamento per la tua famiglia, continuerai ad allevare generazioni che lottano per far quadrare i conti finanziariamente. Peggio ancora, insegnerai loro a vedere il mondo come uno di scarsità, limitando la loro mentalità e il potenziale nel processo.
Quando faccio qualsiasi tipo di intervista, sia per un punto vendita che per un blogger, la prima domanda che mi viene posta di solito riguarda il motivo per cui ho scritto Rich Dad Poor Dad. Rispondo sempre che è stato perché ho visto la crisi finanziaria di oggi in arrivo e volevo aiutare il maggior numero possibile di persone a uscire dalla corsa al successo.
La seconda domanda riguarda di solito la mia relazione con Donald Trump. Vogliono sapere se credo che Trump sia un grande presidente e salverà l’America. Anche se nutro un grande rispetto per Donald, non credo che importi chi è alla Casa Bianca. Sono le banche e Wall Street a controllare i nostri soldi e assicura che i soldi controllino la tua vita.
Oggi, la classe media ha scambiato la sua ricchezza per le dispense. Una spiegazione è che le dispense si sentono più sicure rispetto all’autostima. Questo è un buon sentimento fino a quando un giorno ti svegli e ti rendi conto che sei povero. È ancora più spaventoso quando ti rendi conto che anche il governo su cui fai affidamento è povero.
Se vuoi essere ricco, la scelta è chiara. Devi essere ferocemente indipendente. Devi prendere il tuo futuro e il tuo denaro nelle tue mani attraverso l’educazione finanziaria – qualcosa che il governo non distribuirà mai.
Oggi, il tuo domani può essere migliore del tuo presente. Ma ci vorrà duro lavoro, disciplina e indipendenza, qualcosa che spesso scarseggia oggi.
Sempre più spesso, la classe a cui appartieni sarà una funzione delle scelte che fai su come vivrai la tua vita. Sarai indipendente? O ti affidi alle dispense governative?
Ora, più che mai, è imperativo smettere di giocare secondo le vecchie regole del denaro. La classe media sta morendo e il governo non la salverà. Le regole sono cambiate e le carte sono impilate.
Se vuoi non solo sopravvivere, ma anche prosperare finanziariamente, è il momento di prendere in mano la situazione, di educare te stesso finanziariamente e di giocare secondo le nuove regole del denaro.

Lascia un commento