LBMA 2018 Boston: diritto al prezzo dell’oro?

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€

Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

La conferenza dell’industria dell’oro premier ha sbagliato molto un anno fa …

VOLONTÀ l’industria dell’oro non impara mai? chiede Adrian Ash a BullionVault.
Questo fine settimana prende il via la conferenza del 2018 della London Bullion Market Association, che si tiene quest’anno a Boston, nel Massachusetts.
LBMA Boston sarà il sesto evento di fila per trovare il trading dell’oro al di sotto di un handle da $ 1300.

Eppure, in 3 degli ultimi 5 anni, i delegati hanno – una volta interrogati il ​​secondo e l’ultimo giorno della conferenza LBMA – prevedono che l’oro si scambierà sopra quel livello entro l’evento di ottobre dell’anno successivo.

Lo scorso anno a Barcellona sono raddoppiati, prevedendo $ 1369 per oggi anche dopo aver perso il prezzo dell’oro di ottobre 2017 di $ 85 l’oncia con una richiesta di $ 1347 all’oro a LBMA 2016 a Singapore.

Se qualcuno sta cercando di costruire un business con questa tendenza rialzista, la loro inevitabile bancarotta non ha ancora ammaccato la partecipazione alla conferenza annuale dell’LBMA finora.

Altri 700 delegati dispari si stanno recando in Massachusetts quest’anno, facendo coincidere, se non battendo, i numeri record a Barcellona 2017.

La maggior parte di quei raffinatori, banchieri, caveau, assicuratori e concessionari erano troppo occupati a fare affari per partecipare a tutte le sessioni della conferenza formale. Così sono stati quelli rimasti nella stanza chi previsione dei prezzi dell’oro in aumento del 6,6% al di sopra del benchmark londinese di quel giorno a $ 1284,75 – una previsione che ha perso oggi il risultato di oltre il 10% di oggi.

LBMA Barcelona era comunque lontano dalla sala conferenze semivuota dello scorso anno più muto su oro . I mercati azionari erano troppo forti e l’aumento dei tassi non sarebbe stato d’aiuto, ha detto più o meno tutti per il caffè, la birra o la cena.

Che cosa succede se è cambiato, come è successo nelle ultime 3 settimane?

Per noi qui a BullionVault, questo mese ha segnato una netta rottura con il modello del 2018 di ricerca di occasioni e poi di guadagno di profitto tra gli investitori privati ​​in oro. Poiché anche se i prezzi sono aumentati, la domanda netta su BullionVault è aumentata del 126% rispetto alla media dei 12 mesi precedenti, totalizzando un quarto di tonnellata (224 kg) e portando le aziende clienti a un nuovo record superiore a 39 tonnellate.

Non abbiamo visto una risposta così positiva a un forte aumento dei prezzi dell’oro da quando le elezioni di Trump hanno seguito lo shock del referendum britannico Brexit nel 2016.

Cosa è cambiato? In una parola, azioni, perché il crollo del mercato azionario si è finalmente diffuso dai mercati emergenti alle azioni del mondo occidentale. La fuga dal rischio sta avvantaggiando sia i prezzi dell’oro che la domanda di oro. Il cambiamento nel comportamento degli investitori privati ​​dice che la gente è improvvisamente ansiosa che questa correzione potrebbe trasformarsi in un incidente.

Le persone tendono a prevedere più di quello che hanno appena visto, ovviamente. Quindi il rimbalzo dei prezzi dell’oro di questo mese colora l’outlook 2019 della conferenza LBMA?

Andiamo a scoprirlo. Rimani sintonizzato su GoldNews per più. O seguici tweeting live dalla conferenza LBMA @bullionvault

Lascia un commento