Minnesota rifiuta le petizioni degli oppositori per fermare la linea 3

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€

Servizio CFD. Il tuo capitale è a rischio
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

La Commissione delle utenze pubbliche del Minnesota ha votato all’unanimità giovedì a rifiutare petizioni di gruppi ambientalisti e indigeni per rivedere la decisione di concedere un certificato di necessità per il progetto di sostituzione dell’oleodotto della linea 3.

La campagna “Stop Line 3” passerà ora a sfidare il progetto nei tribunali.

I gruppi ambientalisti e tribali si oppongono al progetto di sostituzione della Linea 3, affermando che il percorso passa vicino alle risorse idriche e che la condotta trasporta sabbie bituminose, mentre Enbridge afferma che il gasdotto è vecchio e deve essere sostituito.

La sostituzione della linea 3 Programma è pianificato di sostituire completamente le 1.031 miglia della linea 3 con nuove condotte e strutture associate su entrambi i lati del confine internazionale Canada-USA. Il Porzione U.S. del programma è da Neche, North Dakota, attraverso il Minnesota, a Superior, Wisconsin. Il progetto dell’oleodotto prevede una maggiore capacità e cambiamenti nell’instradamento in alcune parti, spingendo gli avversari del piano a farlo discutere che il progetto di sostituzione è più simile a un nuovo piano di gasdotto.

Alla fine del secondo trimestre del 2018, la Minnesota Public Utilities Commission approvato la proposta di sostituzione del gasdotto Line 3 di Enbridge, nonostante l’opposizione ambientalista.

Enbridge aspetta ricevere i permessi dal Corpo degli ingegneri dell’esercito americano, dalle agenzie statali e dai governi locali nel Minnesota in tempo per iniziare la costruzione nel primo trimestre del 2019, e continua ad anticipare una data in servizio per il progetto nella seconda metà del 2019, la società ha detto in agosto.

All’inizio di questa settimana, Enbridge disse nelle sue prospettive strategiche aggiornate che il completamento del progetto di sostituzione della Linea 3 creerà 370.000 bpd di capacità alla fine del 2019.

Questa capacità è la prima portata possibile da asporto del gasdotto per l’industria petrolifera canadese, che ha subito gravi sconti per l’olio pesante canadese a causa di strozzature. All’inizio di questo mese, Alberta si è mosso per mettere in scena un 8,7% di riduzione della produzione di petrolio greggio eliminare le scorte in eccesso dal momento che i vincoli dei gasdotti hanno fatto crollare il prezzo di vendita dei prodotti del Canada occidentale a forti sconti contro WTI.

Lascia un commento