Trade War Bad

Migliori Piattaforme Di Trading Online Italiane 2018

Broker Caratteristiche Screenshot Apertura Conto
+ · Ampia scelta Materie Prime
· Leva 1:300
· Conto demo gratuito illimitato
· Senza Commissioni
· Deposito Min. 100€
· Trend dei trader
· Trading Nel Weekend
· Piattaforma Professionale
· Zero Commissioni
· Deposito Min. 100€

È davvero abbastanza semplice …

“BRISCOLA dichiara guerra all’Europa “, recita il titolo di Le Monde, scrive Bill Bonner nel suo Diario di un economista canaglia .
Siamo venuti in Francia sul traghetto dall’Irlanda del sud. Ci vuole più tempo del volo. Ma qui abbiamo la nostra macchina, il che rende più facile spostarsi, soprattutto quando i treni non sono in funzione.
“Hanno ottenuto i loro benefici equamente e in quadrato, non vogliono rinunciarvi”.
Un amico stava spiegando perché i dipendenti delle ferrovie erano in sciopero. In discussione, a quanto pare, sono i contratti di lavoro che danno ai lavoratori della SNCF (società ferroviaria statale francese) delle prugne piuttosto succose:
“Un conduttore può andare in pensione a 52 anni, con una pensione completa … e, naturalmente, le loro famiglie possono viaggiare sui treni gratuitamente.Questi contratti sono stati negoziati durante il periodo d’oro del potere sindacale in Francia. Ora, sembrano un po ‘fuori -data e più di quanto possiamo permetterci.
“Venti anni fa, uno sciopero come questo avrebbe chiuso l’intero paese, ora le persone sono piuttosto blasé: di solito ci sono alcuni treni in circolazione, anche quando è una giornata di sciopero”.
Quando vai sul sito web per acquistare un biglietto del treno, ti viene detto che “non puoi prenotare un biglietto a causa di un movimento sociale [uno sciopero]”. Quindi, vieni indirizzato a un calendario che ti dice quali giorni saranno i giorni di sciopero.
In genere, gli scioperi terminano a fine giugno. I lavoratori francesi non scioperano durante la stagione delle vacanze.
Nel frattempo, la “guerra” con gli Stati Uniti sembra essere in fase di riscaldamento.
Per un aggiornamento, la settimana scorsa, il presidente ha annunciato tariffe commerciali su alluminio e acciaio importati, non solo da “nemici” come la Cina, ma anche da alleati americani come il Canada e l’Europa.
“Protezionismo …” ha dichiarato la Commissione europea delle nuove barriere commerciali di Trump. “Illegale e sbagliato”, afferma il presidente francese Emmanuel Macron.
Il New York Times ha un approccio più misurato alla nuova guerra con l’Europa, concentrandosi invece su come un nemico profondamente diviso potrebbe rispondere:
“Non penso che [l’UE] sarà abbastanza forte da mobilitarsi contro questo”, ha detto un banchiere di investimenti. “Non sono disposti a pagare il prezzo”.
Quindi, il NYT è passato al 49 ° parallelo:
“Uno schiaffo nella faccia dei canadesi”, recita un titolo. Il giornale ha inviato un giornalista a Hamilton, in Ontario, dove lavorano circa 9000 persone nelle acciaierie.
“Nessun canadese vuole ciò che Trump sta facendo”, gli ha detto uno dei locali. “E se riesce a cavarsela, che altro sta per chiedere? È come un piccolo bullo, è tutto quello che è.”
“Non negozieremo con un coltello alla nostra gola”, ha aggiunto un funzionario.
Abbiamo già chiarito le nostre simpatie: i cittadini privati ​​non dovrebbero avere opinioni sugli accordi commerciali di altre persone … e nemmeno sui federali.
Non sono affari loro. Le offerte vantaggiose per entrambe le parti – fatte liberamente, senza coltelli alla gola – sono l’unico modo onesto di ottenere quello che vuoi.
Molti lettori non sono d’accordo. “Ma lo fanno …” è un responso ormai familiare.
L’essenza di questa argomentazione è che se un governo straniero calpesta le dita dei propri cittadini, lo dovrebbero anche gli Stati Uniti.
Cioè, se i francesi dovessero pagare di più per le Harley-Davidson (perché le rane hanno tariffe protettive contro le importazioni), i federali dovrebbero superare barriere affinché gli americani debbano pagare di più per i profumi!
Se questo è “commercio equo”, lo stiamo facendo.
Ma stavamo cercando di capire come funziona il governo degli Stati Uniti.
L’ipotesi sul tavolo: quando gli Stati Uniti si sono evoluti da una semplice, modesta Repubblica a un impero globale, hanno lasciato il sistema di governo progettato dai fondatori e insegnato nelle scuole pubbliche.
Ecco perché il presidente può pasticciare con l’intera economia mondiale – per così dire.
Ecco perché il Congresso passa leggi importanti – Obamacare … tassa “riforma” … ecc. – che nessun membro del Congresso effettivamente legge.
Ed è il motivo per cui gli Stati Uniti ora si stanno immischiando in ben 130 diversi conflitti, tra cui cinque guerre attive, senza alcuna dichiarazione del Congresso.
Con così tante cose da fare, non c’è da meravigliarsi se le persone … e i loro rappresentanti … hanno perso la strada. Il “nostro” commercio con l’Europa è “giusto”?
Chi diavolo lo sa?
Gli addetti ai lavori, i tecnocrati, i compari e i contributori della campagna hanno preso il sopravvento. Le regole dello stato profondo.
Ma quale ruolo gioca Donald J. Trump in questo? È un disgregatore … un nemico dello Stato profondo?
O è il capo di una delle sue fazioni? O è solo un “utile idiota”, che finge di combattere contro lo Stato Profondo mentre in realtà fornisce una copertura per espandere il suo potere?
Nel frattempo, nonostante lo stato di guerra … la vita a Parigi continua …
La scorsa notte, abbiamo lasciato l’hotel e trovato migliaia di persone vestite di bianco sulla spianata di fronte a Les Invalides.
Era il “Dîner en Blanc” [cena in bianco] – un fenomeno iniziato 20 anni fa. Persone da tutto il mondo vengono a Parigi e aspettano un messaggio che indichi loro dove si incontreranno tutti.
Poi, quando arriva il segnale … come un flash mob, si preparano i cestini da picnic, portano le candele con sedie e tavoli pieghevoli e arrivano – migliaia di loro. Quest’anno la stampa ha stimato che hanno partecipato circa 20.000 persone.
Abbiamo spesso unito un gruppo di amici in un privato “Dîner en Blanc”. L’idea nasce dalla tradizione di vestirsi di bianco il 15 agosto per celebrare l’Ascensione della Vergine.
Non conosciamo il motivo del grande colpo che è successo ieri sera. Forse era un addio a una civiltà condannata.

Lascia un commento